Adriano Olivetti, Ivrea, Discorso per il Natale, 24 dicembre 1949

22/12/2017

L’anno che volge al suo tramonto è stato per la nostra fabbrica non
soltanto un anno di intenso lavoro, ma un anno di raccoglimento e di
preparazione [...]. È motivo di compiacimento l’aver dato, negli anni scorsi, il
massimo contributo alla soluzione dei problemi di lavoro della nostra città e dei
paesi che ci attorniano [...] non dimentichiamo di tutelare insieme ai figli delle
altre famiglie i figli della nostra famiglia, perché taluni di essi ormai attendono
da anni di entrare nella fabbrica ove i loro padri lavorano. [...] Amici operai, io
volevo con queste parole fare soltanto un breve giro di orizzonte sul nostro
lavoro nell’anno che sta per finire, volevo confortarvi della nostra fiducia per il
nostro avvenire indissolubilmente legato a quello del nostro Paese; formuliamo
perciò l’augurio che dopo tanti anni di tristi e dolorose vicende, di inenarrabili
sacrifici, quella gran parte della popolazione che ancora soffre della miseria e
della disoccupazione sia sollevata in breve tempo verso una vita più civile, più
degna, più umana [...]. Debbo una calda parola di ringraziamento a voi tutti non
solo per il vostro lavoro, ma perché uno spirito di comprensione, di tolleranza, di
concordia ha aleggiato in questo stabilimento anche nei momenti più difficili.
Noi abbiamo raccomandato e pregato affinché uno spirito di rispetto e di dignità
delle altrui persone, delle altrui opinioni, delle altrui ragioni, fosse continuamente
presente.
È perciò stato motivo di grande conforto che in questi recenti anni non si sia,
soprattutto nella nostra Ivrea, creduto alla virtù della violenza e si sia invece
proceduto, sia pure con qualche contrasto, ad amichevoli accordi, a reciproche
concessioni, a trasformazioni, a esperienze, a progressi che noi auguriamo di
vedere ancora più profondi e più estesi. [...] Con pazienza e tenacia cercheremo -
insieme - i necessari accorgimenti, appresteremo i rimedi, costruiremo ancora
qualcosa che ci porti più in alto, sulla lunga via che conduce a fare della nostra
fabbrica un luogo di civile e umana convivenza.
Sostiamo ora, in questi giorni, lontani dalle fatiche, dal travaglio delle lotte e
delle idee, nella pace della famiglia, nella letizia dei bimbi, nella luce del Natale.
Ci soffermeremo tutti, domani, volgendo il pensiero e il cuore al messaggio di
Gesù, a quel messaggio di verità e di amore che illuminò un giorno il mondo,
dalla terra di Israele, alla luce di una stella che è senza tramonto.
Ognuno di noi, domani, raccogliendosi intorno ai suoi cari, pensando alla calma
del nostro cielo azzurro, al niveo candore delle nostre montagne, alla bellezza
della nostra natura innalzerà a Dio un pensiero di amore e di pace e augurerà alla
propria famiglia e ai propri compagni come oggi auguro a voi tutti, un buon
nuovo anno. 


Mostra Fototgrafica

19/12/2017


11/12/2017

AMICI ERMITAGE ITALIA

AUGURANO BUON NATALE  E FELICE ANNO 2018

Con

MARIA E LE SIBILLE

Da

CAFFE PALAZZO STROZZI

Giovedì 14 dicembre dalle ore 15.30 alle ore 18.30

Invito riservato rsvp

All´interno del Palazzo Strozzi, piazza Strozzi
 


La mostra itinerante l´Arte risveglia l´Anima arriva a Brescia.

06/12/2017

Carissimi,
La mostra itinerante L´arte risveglia l´anima (www.larterisveglialanima) partecipa con una selezione di opere a Make an artwork of yourself, l´evento culturale di arti grafiche e laboratori per bambini autistici promosso da AutismArt Onlus.
La mostra si tiene dal 6 al 13 dicembre presso il MO.CA (Via Moretto 78).
Siete tutti invitati a cominciare dai nostri numerosi amici lombardi.
Buone Feste,
Francesco Bigazzi 


La Chiesa russa e la rivoluzione del 1917 Istituto Sangalli: la Chiesa russa e la rivoluzione del 1917, conferenza venerdì primo dicembre alle 17.30 in Piazza San Firenze

01/12/2017

Cari Amici,

Il Prof. Giovanni Codevilla, uno dei più autorevoli conoscitori della storia russa, terrà una conferenza sulla Chiesa ortodossa e la rivoluzione bolscevica del 1917, in occasione dell´anniversario che cade proprio in questo anno.
Introdurrà e modererà il Prof. Mauro Moretti, dell´Università per Stranieri di Siena.
L´incontro è fissato per il prossimo venerdì 1° dicembre, presso la sede piazza San Firenze,3, alle ore 17.30.
Francesco Bigazzi 


Festa dell´Hermitage 2017

20/11/2017

Cari Amici,
come ogni anno l´8 dicembre si celebra la Festa dell´Hermitage.
Allegato il biglietto d´invito riservato ai Soci e agli Amici.
Chi vuole partecipare deve dare la conferma entro l´ 1 Dicembre 2017 perché è una cerimonia strettamente riservata.
Colgo l´occasione per augurarvi Buon Natale e Felice Anno Nuovo
Francesco Bigazzi

 


firma dell’accordo Fra il Museo statale Ermitage e l’associazione Amici del Museo Ermitage Italia

10/11/2017

Quest´evento è stata la storica firma dell´accordo Fra il Museo statale Ermitage e l´associazione Amici del Museo Ermitage Italia ad Amsterdam durante la Conferenza Internazionale degli Amici dell´Ermitage nel mondo.
Formatari: il Direttore generale dell´Ermitage prof. Mikhail Piotrovski e il Presidente dell´Associazione Amici del Museo Ermitage Italia Prof. Francesco Bigazzi
 


Laura Bosetti Tonatto ospite d´onore

23/10/2017

COMUNICATO STAMPA
Laura Bosetti Tonatto ospite d’onore
al convegno “Patrimonio culturale immateriale dell’Umanità”
della città di Grasse, candidata francese 2017/2018 del patrimonio immateriale dell´umanità - UNESCO

Laura Bosetti Tonatto è stata invitata come ospite d’onore, insieme al profumiere francese Francis Kurkdjian e al giapponese Takashi Suzuki, al “Colloque Patrimoine Culturel Immatériel de l’Humanité” che si terrà il 20 Ottobre a Grasse, la città dei profumi. Laura Bosetti Tonatto terrà una conferenza sul tema, “Sens et Essences en Pays de Grasse, la Méditerranée en Invitéed’honneur”.
La capitale dei profumi offre così un importante riconoscimento all’Italia e a uno dei nasi italiani più conosciuti nel mondo per la sua attività di creatrice di essenze e di trentennale ricerca nei rapporti tra arte, cultura e profumi. E’ la seconda volta, dopo la serata d’onore a lei dedicata dall’Accademia di Francia di Villa Medici a Roma, che la Francia rende omaggio a Laura Bosetti Tonatto, un apprezzamento tanto più significativo poiché viene da un Paese nel quale sono nati e hanno operato i più grandi profumieri del mondo.
L’invito che affianca Laura Bosetti Tonatto a Kurkdjian e a Suzuki, due creatori di profumi tra i più universalmente apprezzati, è anche un omaggioall’Italia e alla sua capacità di realizzare prodotti di grande qualità legati alla tradizione creativa e alla cultura del Paese, due patrimoni da salvaguardare e da far conoscere al mondo.
 


L´Arte risveglia l´Anima"

18/10/2017

 Cari Amici,

siete tutti invitti il 18 ottobre, alle ore 17,30, nell´Ex Chiesa di san Giovanni Battista a Pistoia dove si inaugurerà la quarta tappa delle mostra itinerante L´arte risveglia l´anima. In mostra 75 dipinti, illustrazioni e ceramiche di 18 pittori e 6 ceramisti italiani con disturbi dello spettro autistico.
Obiettivo dell´iniziativa, un progetto internazionale di inclusione culturale e sociale promosso da Associazione Autismo Firenze, Associazione Amici del Museo Ermitage (Italia) e Associazione Culturale l´Immaginario e patrocinato dal MIBACT, è "andare oltre la patologia". La tappa nella Capitale della cultura dell´Italia (2017), è stata realizzata in collaborazione con MAiC, Onlus pistoiese che fornisce assistenza socio-sanitaria a soggetti disabili.
vi aspetto,
Francesco Bigazzi

L´Arte risveglia l´Anima" fa tappa a Pistoia

09/10/2017

 Cari Soci, Cari Amici,
la Mostra itinerante L´Arte risveglia l´Anima" fa tappa a Pistoia. Nella Capitale della Cultura dell´Italia (2017) la Mostra, dedicata alle opere di artisti autistici, si inaugura il 18 ottobre alle 17,30 nella Chiesa di San Giovanni Battista.
Allego l´invito nella speranza che siate numerosi e ……, perché no, anche generosi.
Francesco Bigazzi


Il minareto di Jam

13/09/2017

Giovedì 21 settembre alle ore 18.00 presso lo Chalet Fontana, viale Galileo 7,
verrà presentato il libro

“ Il minareto di Jam “

Sarà presente l’autore.
Nell’occasione verrà proiettato un breve video dell´autore sui luoghi dell’Afghanistan in cui si svolge
l’avventura narrata dal romanzo.

 


Mostra Quinto Martini

04/09/2017

Quinto Martini e Padre Balducci. Dal ‘Frontespizio’ alla Messa degli Artisti”,
A ventidue anni dall’ultima grande antologica presso il Museo Marino Marini, Firenze torna a celebrare il genio artistico di Quinto Martini con la mostra “Quinto Martini e Padre Balducci.Dal ‘Frontespizio’ alla Messa degli Artisti”, che dal 7 al 30 settembre sarà allestita presso il Palazzo del Pegaso, sede del Consiglio Regionale della Toscana.
Un’occasione davvero unica per riportare al centro del dibattito culturale della città il talento di un autore di spicco del Novecento che, oltre a lasciare in eredità una copiosa produzione di bronzetti, terrecotte, disegni e dipinti, seppe costruire insieme con Primo Conti e Padre Balducci, un ponte tra l’arte e il sentire religioso con l’importante esperienza della Messa degli Artisti.
Promossa dalla Fondazione Ernesto Balducci e dal Consiglio Regionale della Toscana in collaborazione con il Comune di Carmignano, la mostra curata dallo storico dell’arte Marco Fagioli e dal direttore della Fondazione Andrea Cecconi nonché coordinatadall’Associazione Amici del Museo Ermitage, vuole traghettare il pubblico verso quel clima culturale che dominò il capoluogo toscano nella metà del secolo scorso e vide un cenacolo di intellettuali della statura di Giovanni Papini, Piero Bargellini, Carlo Betocchi, Nicola Lisi, Eugenio Montale, Arturo Loria, Alessandro Bonsanti, Mario Luzi, fare la storia letteraria e artistica discutendo e praticando la fede spirituale. 


libro di liturgie del Papa Emerito Benedetto XVI

07/08/2017

Grazie al sostegno determinante di Guido Savio , vera guida spirituale della ditta Savio Firmino, e dell´Associazione Amici del Museo Ermitage (Italia), la Casa Editrice del Patriarcato di Mosca e di Tutte le Russie ha pubblicato la traduzione russa del libro di liturgie del Papa Emerito Benedetto XVI. Si tratta senza dubbio di un´apertura storica della Chiesa Ortodossa russa nei confronti della Chiesa Cattolica.  


L´arte risveglia l´anima arriva in Senato

07/07/2017

Mercoledì 12 luglio, alle ore 14, presso la Sala Caduti di Nassirya di Palazzo Madama, sede del Senato della Repubblica


Il Primo Gulag. Le isole Solovki

09/06/2017

Ecco la pagina sul libro "Il primo Gulag. Le isole Solovki" di Francesco Bigazzi in uscita ieri sul Settimanale dell´Osservatore Romano 


Conferenza stampa L´Arte risveglia l´Anima - Roma

07/06/2017

Carissimi,
si è tenuta ieri la conferenza stampa relativa alla mostra l´Arte risveglia l´Anima a Roma.
Nella foto da sinistra Natalia Poggi, Associazione Insettopia-per noi autistici, dr. Maurizio Arduino, Cristina Bucci, Anna Kozarzewska, senatrice Venera Padua, Claudia Petroni, Musei di San Salvatore in Lauro. 


Viaggio SAN PIETROBURGO - MOSCA

05/06/2017

Carissimi amici,
siamo orgogliosi di essere stati menzionati per l´organizzazione del nostro viaggio di San Pietroburgo e Mosca relativo a questo giugno, tra i migliori!
Siamo felici che il viaggio al quale molti di voi parteciperanno, sia stato riconosciuto e valorizzato dalla piattaforma evensi - events for me!

Cliccate sull´immagine per accedere al sito!


L´arte risveglia l´Anima a ROMA

24/05/2017

Cari Soci,
Cari Amici,

La Mostra itinerante L´arte risveglia l´anima continua fa tappa a Roma, nel Museo Mastroianni all´interno del complesso mussale di San Salvatore in Lauro.
Siete tutti invitati!

Francesco Bigazzi
 


BANCA INTESA RUSSIA SOSTIENE IL PROGETTO "L´ARTE RISVEGLIA L´ANIMA"

27/04/2017

VEDI NOTIZIA SUL SITO:

http://www.bancaintesa.ru/ru/press-center/releases/news1288.html


Москва, 3 апреля 2017 года. 1 апреля при поддержке Банка Интеза стартовал художественный проект «Искусство пробуждает душу», организованный Ассоциацией Друзей Эрмитажа (Италия), Ассоциацией «Аутизмо Фиренце» и Культурной ассоциацией «Л’Иммаджинарио».

Mosca, 3 aprile 2017. Il 1 aprile con il sostegno di Banca Intesa è iniziato il progetto artistico "l´arte risveglia l´anima", organizzato dall´Associazione Amici dell´ermitage (Italia), Associazione "Autismo Firenze" e l´Associazione culturale "l´Immaginario".

Проект представляет художественные работы людей с расстройствами аутистического спектра и является частью крупного международного проекта по культурной и социальной интеграции этих особенных людей. Основные задачи проекта «Искусство пробуждает душу» — это показать внутренний мир художников, дать выход их таланту, создать возможность встречи с их душой через произведения.

Il progetto propone i lavori artistici di persone con disturbo dello spettro autistico e mostra una parte del più ambizioso progetto internazionale per l´inclusione culturale e sociale di questi artisti speciali. Fondamentalmente lo scopo del progetto "L´arte risveglia l´anima" è quello di mostrare il mondo interiore degli artisti, dare un´espressione al loro talento, costruire la possibilità di incontro con le loro anime attraverso la produzione artistica.

В течение всего 2017 года в рамках проекта пройдут художественные выставки во Флоренции, Риме, Турине, Пистойе и Милане. Банк Интеза поддержал издание каталога «Искусство пробуждает душу», в котором представлена часть работ участников проекта.

Durante tutto il 2017 il progetto prevede lo svolgersi di mostre a Firenze, Roma, Torino, Pistoia e Milano. Banca Intesa ha sostenuto la produzione del catalogo "l´arte risveglia l´anima", nel quale è mostrata una parte dei lavori degli artisti partecipanti al progetto.

В каталог также включены работы учеников графической мастерской Центра «Антон тут рядом» – первого в России центра творчества, обучения и социальной абилитации для взрослых людей с аутизмом. Эти работы представлены на выставке «Одними красками», организованной Государственным Эрмитажем, Центром «Антон тут рядом» и АО «Императорский фарфоровый завод». Выставка проходит с 31 марта по 10 мая 2017 года в здании Главного штаба в Санкт-Петербурге.

Nel catalogo sono anche incluse le opere degli artisti del centro artistico grafico "Anton tut riadom" e AO " Imperatorskij farforovij zavod" (centro di produzione di porcellana sanpietroburghese). La mostra si svolgerà dal 31 marzo al 10 maggio negli edifici del compesso principale di San Pietroburgo (Ermitage).

АО «Банк Интеза» — дочерний банк Группы Интеза Санпаоло (Италия), которая является одной из крупнейших в еврозоне и абсолютным лидером рынка банковских услуг в Италии. Банк Интеза предоставляет широкий спектр банковских услуг предприятиям и частным лицам от Калининграда до Владивостока. Основные направления деятельности Банка — корпоративное кредитование и кредитование малых и средних предприятий. По состоянию на 31.12.2016 г. активы Банка составляют 54,9 млрд руб., капитал равен 12,1 млрд руб. (по данным МСФО). Генеральная лицензия Банка России № 2216. www.bancaintesa.ru 

AO "Banca Intesa" è la figlia del gruppo Banca Intesa SanPaolo (Italia), la quale si mostra come una delle maggiori banche in europa e leader assoluto nel ramo delle banche italiane.
 


Apertura straordinaria Palazzo Davanzati

21/04/2017

Carissimi Amici,

vi informiamo che domenica 23 aprile dalle 15,00 alle 19,30 il Museo di Palazzo Davanzati sarà aperto in via eccezionale!

Per chiunque volesse visitare la mostra, rimarrà esposta fino al 25 aprile!
 


Catalogo

14/04/2017

Ciao a tutti!
Vi ricordiamo che se desiderate acquistare il catalogo con tutte le opere dei nostri artisti e degli artisti russi, lo trovate in questi giorni, fino a termine mostra, a Palazzo Davanzati a Firenze e nella Sala del Basolato di Fiesole!
E´ un´occasione davvero unica per contribuire al nostro progetto, permettendoci la realizzazione dei laboratori per ragazzi con autismo, ma anche per portare a casa un oggetto il cui valore va molto oltre alla sua fisicità di catalogo perchè in esso sono racchiuse le espressioni, i sogni, le gioie, gli sforzi e le emozioni di tanti giovani e talentuosi artisti il cui mondo finora è stato molto confinato e che adesso sta invece trovando una strada di comunicazione e di interrelazione con quello esterno.
Per chi non lo avesse ancora fatto, vi invitiamo a visitare le mostre e a farvi travolgere dai colori..
Grazie del vostro sostegno!!!
 


CS L´Arte risveglia l´anima

02/04/2017

COMUNICATO STAMPA
L’ARTE RISVEGLIA L’ANIMA – ART AWAKENS THE SOUL

Museo Nazionale del Bargello – Museo di Palazzo Davanzati
1-25 Aprile
Comune di Fiesole, Sala del Basolato
2-25 Aprile

“POTETE TROVARCI NEI NOSTRI QUADRI, QUESTA E’ LA BELLEZZA PER NOI”.
PRESSO DEL SALA DEL BASOLATO A FIESOLE PARLANO I RAGAZZI AUTISTICI CHE HANNO REALIZZATO LE OPERE DELLA MOSTRA “L’ARTE RISVEGLIA L’ANIMA”.
IL SINDACO ANNA RAVONI “SONO STRAORDINARI, VORREI REALIZZARE DEI LABORATORI CON LE SCUOLE FIESOLANE”.

Firenze, 2 aprile 2017 – “Sono opere straordinarie, alcune degne dei migliori musei e gallerie internazionali. Sono felice di poter aiutare queste persone a rendere visibile il talento e il proprio bellissimo universo interiore, spero che l’evento segni l’inizio di una collaborazione con il nostro territorio su cui auspico si realizzeranno anche dei laboratori”. Con queste parole il Sindaco di Fiesole Anna Ravoni ha salutato questa mattina, in concomitanza della giornata mondiale dell’autismo, l’inaugurazione della mostra itinerante L’arte risveglia l’anima presso la Sala del Basolato, tassello di un più ampio progetto di inclusione culturale e sociale delle persone con disturbi dello spettro autistico.
L’allestimento, di cui una prima parte è stata presentata ieri al Museo di Palazzo Davanzati, consta di 50 tra disegni e dipinti su tela oltre a 12 ceramiche realizzate dagli utenti del Laboratorio di ceramica del MAIC di Pistoia. Gli artisti, 24 ragazzi tra i 17 e i 35 anni provenienti da Toscana, Piemonte, Lombardia, Lazio e Marche, hanno letteralmente emozionato il folto pubblico portando ciascuno la propria testimonianza sul lavoro fatto e i sentimenti provati nel realizzarli. “L’arte è una porta verso la cultura e la bellezza - ha spiegato Francesca, autrice bresciana vincitrice persino di un concorso scolastico -, forse non tutti riescono a vederla nei nostri quadri ma noi siamo lì dentro, nelle cose che dipingiamo, è il nostro mondo e ci potete trovare lì”. “I lavori vanno guardati con gli occhi del cuore”, hanno sottolineato ancora Cristina Bucci curatrice della mostra e Anna Kozarzewska coordinatrice del progetto, “questi ragazzi hanno più di un talento, tutti devono sapere che cosa sono in grado di fare”.
La giornata di festa ha contagiato anche i passanti di Piazza Mino che si sono uniti al vernissage durante il quale è stato inoltre proiettato lo spot solidale che da oggi sarà in onda sulle principali emittenti televisive nazionali per invitare ad un gesto di sostegno attraverso il numero di telefono solidale 45547. Il ricavato sarà devoluto all’Associazione Autismo Firenze per la realizzazione di un laboratorio di lavoro protetto dedito alla produzione di materiali didattici che facilitano l’apprendimento, la comunicazione e lo svolgimento dei compiti quotidiani dei ragazzi autistici.
L’evento è promosso da Associazione Autismo Firenze, Associazione Culturale L’immaginario e Associazione Amici del Museo Ermitage (Italia) in collaborazione con il Museo Nazionale del Bargello – Museo di Palazzo Davanzati e patrocinato dal MIBACT, Regione Toscana e Comune di Fiesole.

Museo Nazionale del Bargello – Museo di Palazzo Davanzati
Via Porta Rossa 13, Firenze
Orari mostra: Da lunedì a domenica: ore 8,15 – 14,00
chiuso la II e IV domenica del mese e il I, III e V lunedì del mese - 1° domenica del mese Ingresso gratuito
Ingresso: € 6,00 - Con le riduzioni e gratuità di legge
Sala del Basolato, Comune di Fiesole
Piazza Mino 26, Fiesole (Fi)
Orari mostra: Da martedì a venerdì 15-19, Sabato e domenica ore 11-13, 15-19
Ingresso libero


 


Mostra L´arte risveglia l´anima

02/04/2017

Cliccate sull´immagine per vederne altre!
Seguiteci con l´hastag #artspectrum2017
Oggi, 2 aprile 2017, alla Sala del Basolato, Comune di FIesole, si è inaugurata parte della mostra itinerante "l´arte risveglia l´anima".
Gli artisti presenti ci hanno coinvolto personalmente nelle spiegazioni delle loro opere, vivendo con noi momenti di arte, cultura, apertura e condivisione!

La mostra sarà visibile fino al 25 aprile, non mancate!
 


01/04/2017 20:48:23

01/04/2017

ГЛ1, Единая лента новостей, РИА Новости. Международные новости, РИА Новости. Главное, РИА Новости. Все новости
La mostra dei lavori di persone affette da disturbi dello spettro autistico si è inaugurata a Firenze

Roma, 1 aprile- RIA Notizie, Alessandro Logunov.
La mostra dei lavori di persone affette da disturbi dello spettro autistico si è inaugurata sabato a Firenze nell’edificio dell’antico Palazzo Davanzati.
Nel programma della cerimonia di apertura è stato programmato un collegamento con San Pietroburgo, dove venerdì all’Ermitage, è iniziata la mostra analoga “Con gli stessi colori”.
“L’arte risveglia l’anima” – progetto internazionale per l’inclusione sociale e culturale delle persone con disturbi dello spettro autistico, permettendo di rivelare la loro creatività e avendo come scopo cambiare l´atteggiamento della società nei loro confronti.
Nella mostra sono esposte produzioni di artisti e opere di ceramica provenienti da diverse parti d’Italia: Toscana, Piemonte, Lazio, Marche e Lombardia.
Questi disegni, quadri e produzioni in ceramica, secondo gli organizzatori del progetto, dovrebbero diventare un mezzo di contatto tra persone con autismo ed il resto del mondo.
Noi abbiamo voluto uscire dai limiti della patologia. Questi artisti hanno molti punti di forza e talenti nascosti che non hanno modo di esprimere a causa del mancato coinvolgimento nella società.
“Questo è il momento in cui c’è bisogno di far vedere al mondo di cosa loro sono capaci”- ha espresso la coordinatrice del progetto Anna Kozarzewska.
La mostra temporanea “L’arte risveglia l’anima” sarà attiva tutto l’anno, fino a dicembre passerà in diverse città italiane, tra cui Roma, Ancona e Milano.
La sua apertura è stata programmata per la Giornata Mondiale della Consapevolezza di autismo (World Autism Awareness Day), celebrata ogni anno il 2 aprile.

 

 


SAVE THE DATE!!!

29/03/2017